“I Contorni e le Insalate di Stagione”

SCAPECE DI ZUCCHINE
Fritte con Mentuccia, Aglio, Aceto e Olio extravergine
Sebbene una vecchia paraetimologia faccia risalire il termine scapece al latino ex Apicio, dal nome del presunto ideatore, in realtà esso proviene dallo spagnolo escabeche, con cui ormai in diverse parti del mondo ci si riferisce al processo di marinatura nell'aceto. Il piatto è noto anche per essere citato in un film di Totò: in Un turco napoletano, infatti, il guappo Don Carluccio "uomo di ferro" (interpretato da Enzo Turco), stilando il contratto di nozze, elenca i piatti che non piacciono allo sposo, tra cui appunto questo, che chiama col suo nome napoletano: cocozzielli alla scapece
€.5.00

MELANZANE A FUNGHETTO 
SOLO QUELLE VIOLA LUNGHE CON POMODORINO, BASILICO E ORIGANO
La ricetta originale prevede la messa sotto sale della melanzana e poi stretta da fare uscire tutto il nero.  
€.5.00

ODE AI FRIARIELLI RIPASSATI
che sono le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa
'A malatia 'e Napoli
€.5.00

SCAROLA RIPASSATA CON OLIVE, CAPPERI E ACCIUGHE DI CETARA
La Scarola è una “ricetta cult”, la più famosa in Campania che si usa anche per la pizza di scarola.
€.5.00

CARCIOFI ALLA ROMANA (STAGIONALE) DUE
€.9.00

LE INSALATE

INSALATA GRECA
Lattuga, Pomodoro, rucola con Feta, Mais e Olive e crema di yogurt
€.8.00

INSALATINA “DOCE DOCE"
Rucola e Pomodorini Pachino o Datterini napoletani
€.6.00

INSALATONA “SUMMERTIME"
mix di insalate con radicchio, carote, uovo sodo e tonno                                                      
€.8.00