I Primi di “Mare”

SCIALATIELLI “O SOLE MIO"   TIPICI DELLA COSTIERA AMALFITANA
Pasta di Acqua e Farina con varietà di Molluschi e Crostacei con Pomodorino del Piennolo
Gli Scialatielli sono stati creati dallo chef amalfitano Enrico Cosentino, il quale, alla fine
degli anni ’60 preparò l’impasto con farina, pecorino, basilico, sale e pepe di mulinello.
€.13.00

SPAGHETTI ALLA VONGOLE CORNUTE “MALAFEMMINA”
Con Vongole Veraci e Lupini, Olio extravergine, Prezzemolo e macinata di Pepe Nero
€.12.00

"STROMBOLI "
Paccheri di Gragnano con Pesto di Pistacchi di Bronte, Pachino e Bocconcini di Pesce Spada
Ricetta di Noto Siracusa. Il Pistacchio di Bronte, in siciliano chiamata frastuca (il frutto) o frastucara (la pianta) è una varietà di pistacchio (Pistacia vera cv Napoletana, innestata su Pistacia terebinthus) a Denominazione di origine protetta DOP
€.13.00

“REGINELLA”                     
Tonnarelli Freschi con Mezzo Astice del Mediterraneo macchiato con Pomodorini del Piennolo
sfumati al Cognac Martell
Ricetta di Angelica Sepe
€.15.00

RICETTA DELLA “CENTENARIA” DI PALINURO
ELISIR DI LUNGA VITA

La ricetta della Nonna di Centola, racchiude in sé tutti i principali dettami suggeriti a suo tempo
da Ancel Keys, il padre della famosa Dieta Mediterranea.
Un mazzetto di finocchietto selvatico, pomodorini d’orto, alici di menaica già diliscate, aglio, olio extravergine d’oliva, cavatelli, orecchiette o fusilli di crusca
€.13.00

DONN’ALFONSO “ZITI ALLA GENOVESE DI MARE”
Con Cipolla, Tonno fresco del Mediterraneo sfumato al Fiano D’Avellino
Ricetta del ristorante Giuseppone a mare Posillipo
€.13.00